LEGGETEMI PRIMA DI CHIUDERMI!!
Lo spirito delle regole non è limitare la libertà di pensiero di chi vi partecipa ma è finalizzato alla tutela dei temi trattati e soprattutto alla tutela dei partecipanti. "Nel forum non censuriamo i pensieri, ma censuriamo i modi con cui questi si esprimono" leggete attentamente questa pagina ed anche questa pagina. La conoscenza ed il rispetto di queste semplici regole sono fondamentali per il buon funzionamento di questo forum.
Founder

P.S. Se ritieni che il forum non sia più il forum che fa per te, puoi eliminare il tuo account in modo del tutto automatico cliccando QUI!

Se siete interessati a documentari sul mistero, alieni, horror, fantasmi ecc... visitate il Gruppo ufficiale al seguente link: https://www.facebook.com/groups/ombredellarete/ oppure il canale alternativo su Dailymotion al seguente link: https://www.dailymotion.com/ombredellarete Grazie!

Aladdin (2019) [BluRay.HEVC.@10Bit.1080p.x265.ITA.AC3.ENG.AAC.Sub.ITA.ENG] EasyBytez

La versione live action della storia di Aladdin.

Qui trovi il meglio (o quasi) su qualsiasi genere di film esclusivamente in HD disponibile per il download (scarico), il tutto gratuitamente e in qualità da 576p, 720p e/o 1.080p.

Moderatori: DarkAngel, legolas, halaska, Founder

Regole del forum
Nelle voci che trattano di opere di finzione, come ad esempio un romanzo o un film, è utile riportare la trama, cioè un riassunto degli eventi raccontati, senza scendere troppo nei dettagli. Si ricorda che la trama non è l'unica parte fondamentale della voce e occorre dare spazio anche ad altre sezioni di approfondimento sull'opera come ad esempio un eventuale recensione (la genesi, il suo impatto culturale e così via).

L'obiettivo della trama è quello di aiutare il lettore a comprendere l'importanza degli eventi raccontati nell'opera o delle azioni compiute dai personaggi. Un'opera di finzione non è necessariamente enciclopedica esclusivamente per gli eventi che racconta: oltre a descriverne la trama, se si dispone di fonti da citare, è bene evidenziarne il significato e l'impatto esercitato sulla cultura e sulla società. La cosa vale per le opere di fiction esattamente come per tutti gli altri generi di voci.
Avatar utente
Founder
Amministratore
Amministratore
    Windows 10 Spartan
Ha ringraziato: 53 volte
É stato ringraziato: 3294 volte
Sesso: Maschio - Maschio
Messaggi: 2522
Età: 54
Contatta:
Italy

Aladdin (2019) [BluRay.HEVC.@10Bit.1080p.x265.ITA.AC3.ENG.AAC.Sub.ITA.ENG] EasyBytez

Messaggio#1 » 01/09/2019, 10:08

Certificato Aladdin (2019) [BluRay.HEVC.@10Bit.1080p.x265.ITA.AC3.ENG.AAC.Sub.ITA.ENG] EasyBytez

Locandina
Immagine

 {TOPIC_TITLE}

Descrizione
Titolo originale: Aladdin
Paese di produzione: Stati Uniti d'America
Anno: 2019
Durata: 128' min.
Genere: Fantastico; Avventura; Commedia; Musicale; Sentimentale
Regia: Guy Ritchie
Soggetto: Ron Clements, John Musker, Ted Elliott, Terry Rossio (da Aladdin)
Sceneggiatura: John August, Guy Ritchie
Produttore: Dan Lin, Jonathan Eirich
Produttore esecutivo: Kevin De La Noy, Marc E. Platt
Casa di produzione: Walt Disney Pictures, Rideback, Marc Platt Productions
Distribuzione in italiano: Walt Disney Studios Motion Pictures
Fotografia: Alan Stewart
Montaggio: James Herbert
Effetti speciali: Michael Dawson
Scenografia: Gemma Jackson
Costumi: Michael Wilkinson
Trucco: Chris Lyons


Screenshot
Immagine

Cast
Mena Massoud: Aladdin
Will Smith: Genio
Naomi Scott: Jasmine
Marwan Kenzari: Jafar
Navid Negahban: Sultano
Nasim Pedrad: Dalia
Billy Magnussen: principe Anders
Numan Acar: Hakim


Trama
Aladdin, un giovane ladruncolo che vive nel regno desertico di Agrabah insieme con la sua scimmia, Abu, salva e fa amicizia con l'intraprendente principessa Jasmine, che mal si adatta a quella legge che le impone di sposare un principe non per amore, ma per strategia politica, per essere poi relegata a un ruolo di secondo piano nella guida della città.
Nel frattempo, Jafar, il Gran Visir, desideroso di ottenere il potere, assieme al suo pappagallo Iago, cerca di entrare in possesso di una lampada magica, nascosta all'interno della Caverna delle Meraviglie assieme ad altri inestimabili tesori, per prendere il posto del legittimo Sultano. A entrambi viene detto che solo una persona è degna di entrarvi: "il diamante allo stato grezzo", che Jafar in seguito identifica come Aladdin. Infatti, quando il protagonista si intrufola nel palazzo reale per restituire a Jasmine il suo braccialetto, crede che lei sia un'ancella e non la principessa, tant' è che Aladdin corre un grosso rischio quando, una volta ridato il bracciale, lui e Jasmine si imbattono in Dalia, la vera ancella di Jasmine. Mentre Aladdin esce da palazzo le guardie lo imprigionano, per ordine di Jafar. Ma questi lo libera, dopo avergli raccontato che può renderlo abbastanza ricco da impressionare Jasmine, rivelando che la ragazza in realtà è la principessa a patto che gli porti la lampada magica, che tanto desidera. Il giovane accetta e viene condotto dallo stesso Jafar fino al luogo in cui si trova la Caverna delle Meraviglie, e qui apprende, dallo stesso Gran Visir, che in passato era stato un abilissimo ladro. Una volta entrato nella spelonca, Aladdin trova un tappeto volante e la lampada, che riesce a prendere. Trasgredendo alla regola di non toccare nient'altro che l'oggetto per cui sono lì, Abu afferra un rubino e subito dopo la grotta incomincia a crollare. A quel punto, i due, aiutati dal tappeto, fuggono e riescono a raggiungere l'uscita, dove consegnano la lampada a Jafar, che, immediatamente, spinge sia Aladdin sia Abu nelle profondità della terra. Una volta richiusasi la grotta alle sue spalle, il Gran Visir fa per prendere la tanto agognata lampada, che aveva riposto al suo fianco, ma solo in quel momento si accorge che la scimmietta era riuscita a sottrargliela, quando, poco prima, gli era saltata addosso. Intrappolato, Aladdin sfiora la lampada, dalla quale esce il Genio che vive al suo interno e che gli concede di esprimere tre desideri. Per non sprecare il primo, il giovane, con un astuto trabocchetto, riesce a ingannarlo per farli uscire dalla grotta, e, una volta fuori, gli chiede di assumere l'identità di un principe per corteggiare Jasmine, promettendogli di usare l'ultimo desiderio per liberarlo dalla schiavitù. Una volta assunta l'identità di "Principe Alì Ababwa", Aladdin torna ad Agrabah accompagnato da un grande corteo, ma la principessa non si fa impressionare. Dopo una festa indetta dal Sultano per festeggiare il suo arrivo, Aladdin porta Jasmine a fare un giro sul tappeto magico, mentre il Genio esce con la sua ancella, Dalia. Ma quando la principessa deduce la sua vera identità, il giovane riesce a convincerla che, quando quella volta si erano conosciuti, si era travestito da contadino solo per conoscere la città, che stava per raggiungere in forma ufficiale. Tuttavia, Jafar scopre la vera identità del protagonista, lo cattura e lo minaccia per farsi rivelare dove aveva messo la lampada. Aladdin si rifiuta e il Gran Visir lo butta in mare, facendolo precipitare dalla torre. Abu e il tappeto, che avevano visto la scena, arrivano con la lampada, che il giovane riesce a sfregare prima di perdere i sensi sott'acqua. Il Genio però salva Aladdin, il quale, dopo aver parlato con Jasmine, rivela le trame malvagie di Jafar, che viene arrestato per ordine del Sultano. Dopo che il quest'ultimo, grato per l'onestà di Aladdin, gli offre la mano della figlia, il giovane, temendo di perdere Jasmine se la verità venisse a galla, a malincuore rompe la sua promessa e si rifiuta di liberare il Genio, sconvolgendolo. Nel frattempo, Iago ruba le chiavi delle prigioni e libera Jafar, che riesce a sottrarre la lampada ad Aladdin per le strade di Agrabah (mentre torna al suo vecchio rifugio per riflettere) e diventa il nuovo padrone del Genio. A questo punto, usa i suoi primi due desideri per diventare Sultano e lo stregone più potente del mondo, esiliando così il nostro protagonista e Abu in una landa ghiacciata ai confini della terra, e minaccia di uccidere Dalia e il Sultano a meno che Jasmine accetti di sposarlo. Tuttavia, il Genio manda il tappeto a recuperare Aladdin. Mentre procede la cerimonia nuziale tra Jafar e Jasmine, quest'ultima, prima di riuscire a dire "Si. Lo voglio" al Visir, vede da lontano che Aladdin sta tornando a palazzo, così con l'inganno, riesce a rubare la lampada che Jafar porta appesa al fianco, e a scappare sul tappeto magico insieme con Aladdin, ma il Visir non vuole arrendersi. Dopo un breve inseguimento, Iago, diventato un grosso uccello grazie alla magia di Jafar, ruba ancora una volta la lampada, ma poi la perde quando il Sultano ostacola il nostro antagonista. Ma questo stratagemma dura poco perché Jafar, attraverso un nuovo sortilegio, sconfigge gli eroi, distruggendo il tappeto. Tuttavia, Aladdin, avendo capito che il punto debole del nemico è la sua smisurata sete di potere, lo schernisce, facendogli capire che, anche se adesso è il Sultano e lo stregone più potente del mondo, è comunque inferiore al Genio, l'essere più potente dell'Universo. A quel punto, accecato dalla cupidigia, Jafar usa il suo ultimo desiderio, chiedendo al Genio di diventare un essere ancor più potente di lui, senza sapere che, a quella richiesta, non avendo specificato che tipo di essere diventare, sarebbe stato incatenato per sempre alla lampada, trasformato a sua volta in Genio. Resosi conto troppo tardi del tranello, Jafar viene in questo modo sconfitto e viene risucchiato nella lampada, assieme a Iago. Con Agrabah tornata alla normalità, il Genio spedisce la lampada di Jafar nella Caverna delle Meraviglie e ripara il tappeto. Egli consiglia ad Aladdin di usare il suo terzo desiderio per riconquistare il suo titolo reale così la legge gli permetterà di stare con Jasmine oppure per cancellare la parte della legge che obbliga una principessa a sposare un principe. Il giovane, invece, decide di mantenere la sua promessa e libera il Genio. Il Sultano dichiara che Jasmine sarà il prossimo sovrano e, per assecondare l'amore dei due giovani, le dice che potrebbe cambiare la legge per permetterle di sposare chi vuole. Il Genio parte per esplorare il mondo come un marinaio assieme a Dalia (con la quale avrà due figli), mentre Jasmine fa catturare Aladdin (che cercava di scappare lontano per non farsi più vedere), lo riconduce a palazzo e i due si scambiano un bacio. Tempo dopo si sposano e incominciano la loro nuova vita insieme.


Recensione
La Disney prosegue con i remake dei suoi cartoni animati in versione live action, e dunque il cartoon Aladdin del 1992 diventa nel 2019 un film interpretato da attori in carne ed ossa diretto da Guy Ritchie, che rimette mano anche alla sceneggiatura insieme a John August, autore di Tim Burton. Affinché questo remake funzionasse c'erano due conditio sine qua non. La prima era che la magia che fa volare tappeti e trasformarsi il genio fosse realizzabile attraverso effetti speciali computerizzati, e su questo punto il nuovo Aladdin si fa onore: non solo l'impossibile viene reso visivamente possibile, ma conserva quella dimensione incantata che caratterizza la favola di Aladino, prima ancora che il cartone disneyano. Anche alcune scene particolarmente movimentate, in primis l'inseguimento di Aladdin attraverso il mercato di Agrabah, sono rese magnificamente grazie alla regia irrequieta di Ritchie e al talento atletico dell'attore canadese di origini egiziane Mena Massoud, che ha la grazia di un ballerino e l'agilità di un campione di parkour. La seconda conditio era che l'attore che interpretasse il genio non facesse rimpiangere il suo predecessore, Robin Williams, che non solo ha dato parlantina e tempi comici al suo personaggio, ma è stato di ispirazione per le movenze pirotecniche del gigante blu. Will Smith riesce nella difficile impresa sia perché conserva quella irresistibile fisicità da rapper che caratterizzava il Principe di Bel Air, sia perché è dotato di una simpatia contagiosa che sostituisce dignitosamente il virtuosismo di Williams.

Codifica
Formato video: 1.920x804
Codec: MkV
Codec Audio: AC3 / 6 Canali ITA - AAC / 2 Canali ENG
Dimensione: 2,79 Gb
Lingua: iTALiAN + eNGLiSH
Sottotitoli: iTALiAN + eNGLiSH


Avinaptic

Codice: [Seleziona tutto] [Espandi/Collassa] [Scarica Contenuto] [Apri link(s) in JDownloader]

Generale
ID univoco                              : 82742162478284551157338837146029419083 (0x3E3F8F9314BD8EB611F90556EC7E6A4B)
Nome completo                           : ...\Aladdin.2019.BluRay.HEVC.@10Bit.1080p.x265.ITA.AC3.ENG.AAC.Sub.ITA.ENG.mkv
Formato                                 : Matroska
Versione formato                        : Version 4
Dimensione                              : 2,79 GiB
Durata                                  : 2 o 7 min
Bitrate totale                          : 3.124 kb/s
Film                                    : Aladdin.2019.BluRay.HEVC.@10Bit.1080p.x265.ITA.AC3.ENG.AAC.Sub.ITA.ENG
Decrizione                              : Versione live action della storia di Aladdin
Data distribuzione                      : USA, 2019
Data codifica                           : UTC 2019-08-31T19:03:10Z
Creato con                              : HandBrake 64 Bit v.1.1.1 2018061800
Compressore                             : Lavf57.7.2
ARTIST                                  : Will Smith, Gigi Proietti, Mena Massoud, Naomi Scott, Billy Magnussen, Marwan...
DIRECTOR                                : Guy Ritchie
GENRE                                   : Avventura, Fantasy, Musical
SUMMARY                                 : Encoded by Le Ombre della Rete 360° -> https://www.netshadows.it/ombra/
SYNOPSIS                                : Aladdin è un ragazzo poverissimo che campa di espedienti nella città di Agrabah. Durante un furtarello incontra la principessa Jasmine, cui è stato proibito di uscire dal palazzo reale: ma Jasmine vuole conoscere la sua città, e va in giro spacciandosi per la sua ancella Dalia. Quando Aladdin scopre la vera identità della principessa è troppo tardi: ne è già innamorato, ma sa di essere troppo "straccione" per aspirare alla sua mano. Il perfido visir Jafar, stanco del ruolo di eterno secondo e desideroso di impossessarsi del trono del sultano, spedisce Aladdin a rubare una lampada magica che rende chi la possiede potentissimo. Ma dentro la lampada c'è un genio e Jafar ha progetti pericolosi: dunque Aladdin si terrà stretti lampada e genio, con l'aiuto della scimmietta Abu e di un velocissimo tappeto magico. /  / La Disney prosegue con i remake dei suoi cartoni animati in versione live action, e dunque il cartoon Aladdin del 1992 diventa nel 2019 un film interpretato da attori in carne ed ossa diretto da Guy Ritchie, che rimette mano anche alla sceneggiatura insieme a John August, autore di Tim Burton. Affinché questo remake funzionasse c'erano due conditio sine qua non. La prima era che la magia che fa volare tappeti e trasformarsi il genio fosse realizzabile attraverso effetti speciali computerizzati, e su questo punto il nuovo Aladdin si fa onore: non solo l'impossibile viene reso visivamente possibile, ma conserva quella dimensione incantata che caratterizza la favola di Aladino, prima ancora che il cartone disneyano. Anche alcune scene particolarmente movimentate, in primis l'inseguimento di Aladdin attraverso il mercato di Agrabah, sono rese magnificamente grazie alla regia irrequieta di Ritchie e al talento atletico dell'attore canadese di origini egiziane Mena Massoud, che ha la grazia di un ballerino e l'agilità di un campione di parkour. La seconda conditio era che l'attore che interpretasse il genio non facesse rimpiangere il suo predecessore, Robin Williams, che non solo ha dato parlantina e tempi comici al suo personaggio, ma è stato di ispirazione per le movenze pirotecniche del gigante blu. Will Smith riesce nella difficile impresa sia perché conserva quella irresistibile fisicità da rapper che caratterizzava il Principe di Bel Air, sia perché è dotato di una simpatia contagiosa che sostituisce dignitosamente il virtuosismo di Williams.

Video
ID                                      : 1
Formato                                 : HEVC
Formato/Informazioni                    : High Efficiency Video Coding
Profilo formato                         : Main 10@L4@Main
ID codec                                : V_MPEGH/ISO/HEVC
Durata                                  : 2 o 7 min
Larghezza                               : 1.920 pixel
Altezza                                 : 804 pixel
Rapporto aspetto visualizzazione        : 2,40:1
Modalità frame rate                     : Costante
Frame rate                              : 23,976 (24000/1001) FPS
Spazio colore                           : YUV
Croma subsampling                       : 4:2:0
Profondità bit                          : 10 bit
Compressore                             : x265 2.6:[Windows][GCC 5.3.0][64 bit] 10bit
Impostazioni compressione               : cpuid=1050111 / frame-threads=2 / numa-pools=4 / wpp / no-pmode / no-pme / no-psnr / no-ssim / log-level=2 / input-csp=1 / input-res=1920x804 / interlace=0 / total-frames=0 / level-idc=0 / high-tier=1 / uhd-bd=0 / ref=3 / no-allow-non-conformance / no-repeat-headers / annexb / no-aud / no-hrd / info / hash=0 / no-temporal-layers / open-gop / min-keyint=24 / keyint=240 / bframes=4 / b-adapt=2 / b-pyramid / bframe-bias=0 / rc-lookahead=20 / lookahead-slices=5 / scenecut=40 / no-intra-refresh / ctu=64 / min-cu-size=8 / no-rect / no-amp / max-tu-size=32 / tu-inter-depth=1 / tu-intra-depth=1 / limit-tu=0 / rdoq-level=0 / dynamic-rd=0,00 / no-ssim-rd / signhide / no-tskip / nr-intra=0 / nr-inter=0 / no-constrained-intra / strong-intra-smoothing / max-merge=2 / limit-refs=3 / no-limit-modes / me=1 / subme=2 / merange=57 / temporal-mvp / weightp / no-weightb / no-analyze-src-pics / deblock=0:0 / sao / no-sao-non-deblock / rd=3 / no-early-skip / rskip / no-fast-intra / no-tskip-fast / no-cu-lossless / no-b-intra / no-splitrd-skip / rdpenalty=0 / psy-rd=2,00 / psy-rdoq=0,00 / no-rd-refine / analysis-reuse-mode=0 / no-lossless / cbqpoffs=0 / crqpoffs=0 / rc=crf / crf=23,0 / qcomp=0,60 / qpstep=4 / stats-write=0 / stats-read=0 / ipratio=1,40 / pbratio=1,30 / aq-mode=1 / aq-strength=1,00 / cutree / zone-count=0 / no-strict-cbr / qg-size=32 / no-rc-grain / qpmax=69 / qpmin=0 / no-const-vbv / sar=1 / overscan=0 / videoformat=5 / range=0 / colorprim=1 / transfer=1 / colormatrix=1 / chromaloc=0 / display-window=0 / max-cll=0,0 / min-luma=0 / max-luma=1023 / log2-max-poc-lsb=8 / vui-timing-info / vui-hrd-info / slices=1 / no-opt-qp-pps / no-opt-ref-list-length-pps / no-multi-pass-opt-rps / scenecut-bias=0,05 / no-opt-cu-delta-qp / no-aq-motion / no-hdr / no-hdr-opt / no-dhdr10-opt / analysis-reuse-level=5 / scale-factor=0 / refine-intra=0 / refine-inter=0 / refine-mv=0 / no-limit-sao / ctu-info=0 / no-lowpass-dct / refine-mv-type=0 / copy-pic=1
Default                                 : Si
Forced                                  : No
colour_range                            : Limited
Colori primari                          : BT.709
Caratteristiche trasferimento           : BT.709
Coefficienti matrici                    : BT.709

Audio #1
ID                                      : 2
Formato                                 : AC-3
Formato/Informazioni                    : Audio Coding 3
Nome commereciale                       : Dolby Digital
ID codec                                : A_AC3
Durata                                  : 2 o 7 min
Modalità bitrate                        : Costante
Bitrate                                 : 640 kb/s
Canali                                  : 6 canali
ChannelLayout                           : L R C LFE Ls Rs
Frequenza campionamento                 : 48,0 kHz
Frame rate                              : 31,250 FPS (1536 SPF)
Profondità bit                          : 16 bit
Modo compressione                       : Con perdita
Dimensione della traccia                : 586MiB (20%)
Titolo                                  : AC3.iTALiAN.5.1
Lingua                                  : Italiano
ServiceKind/String                      : Complete Main
Default                                 : Si
Forced                                  : No

Audio #2
ID                                      : 3
Formato                                 : AAC LC
Formato/Informazioni                    : Advanced Audio Codec Low Complexity
ID codec                                : A_AAC-2
Durata                                  : 2 o 7 min
Canali                                  : 2 canali
ChannelLayout                           : L R
Frequenza campionamento                 : 48,0 kHz
Frame rate                              : 46,875 FPS (1024 SPF)
Modo compressione                       : Con perdita
Titolo                                  : AAC.eNGLiSH.2.0
Lingua                                  : Inglese
Default                                 : No
Forced                                  : No

Testo #1
ID                                      : 4
Formato                                 : ASS
ID codec                                : S_TEXT/ASS
ID codec/Informazioni                   : Advanced Sub Station Alpha
Modo compressione                       : Senza perdita
Lingua                                  : Inglese
Default                                 : No
Forced                                  : No

Testo #2
ID                                      : 5
Formato                                 : ASS
ID codec                                : S_TEXT/ASS
ID codec/Informazioni                   : Advanced Sub Station Alpha
Modo compressione                       : Senza perdita
Lingua                                  : Italiano
Default                                 : No
Forced                                  : No


Youtubevideo


Link al Video su youtube (il link verrà aperto in una finestra o Tab del Browser)


Consiglioscarico

Download

Nascosto: Si
Devi rispondere o ringraziare l’autore del messaggio per poter visualizzare la parte nascosta del testo

Sono amico di tutti, ma alle condizioni di nessuno!

Tags:
Link:
BBcode:
HTML:
Nascondi link al messaggio
Mostra link al messaggio

Dato che il precedente Canale è stato chiuso, iscriviti al nuovo Canale ufficiale delle Ombre su Youtube!
Su tale Canale verranno pubblicati documentari, guide e anteprime di giochi! Grazie.

Vai alla Playlist del Canale!



Avatar utente
maurinick
Utente Registrato
Utente Registrato
    Macintosh Safari
Sesso: Maschio - Maschio
Messaggi: 154
Jamaica

Re: Aladdin (2019) [BluRay.HEVC.@10Bit.1080p.x265.ITA.AC3.ENG.AAC.Sub.ITA.ENG] EasyBytez

Messaggio#2 » 02/09/2019, 15:28

grazie!

Link:
BBcode:
HTML:
Nascondi link al messaggio
Mostra link al messaggio

Avatar utente
federicagige
Utente Registrato
Utente Registrato
    Windows 8.1 Chrome
Sesso: Femmina - Femmina
Messaggi: 42
Italy

Re: Aladdin (2019) [BluRay.HEVC.@10Bit.1080p.x265.ITA.AC3.ENG.AAC.Sub.ITA.ENG] EasyBytez

Messaggio#3 » 02/09/2019, 20:31

Grazie :)

Link:
BBcode:
HTML:
Nascondi link al messaggio
Mostra link al messaggio

Avatar utente
maurinick
Utente Registrato
Utente Registrato
    Macintosh Safari
Sesso: Maschio - Maschio
Messaggi: 154
Jamaica

Re: Aladdin (2019) [BluRay.HEVC.@10Bit.1080p.x265.ITA.AC3.ENG.AAC.Sub.ITA.ENG] EasyBytez

Messaggio#4 » 10/09/2019, 10:28

grazie!!

Link:
BBcode:
HTML:
Nascondi link al messaggio
Mostra link al messaggio

Avatar utente
sgallet
Utente Registrato
Utente Registrato
    Windows 7 Chrome
É stato ringraziato: 1 volta
Sesso: Maschio - Maschio
Messaggi: 154
Italy

Re: Aladdin (2019) [BluRay.HEVC.@10Bit.1080p.x265.ITA.AC3.ENG.AAC.Sub.ITA.ENG] EasyBytez

Messaggio#5 » 19/09/2019, 20:41

grazie
sto cercando il segno della croce di Glenn Cooper.Grazie

Link:
BBcode:
HTML:
Nascondi link al messaggio
Mostra link al messaggio

Avatar utente
lifemax
Utente Registrato
Utente Registrato
    Macintosh Chrome
Sesso: Maschio - Maschio
Messaggi: 21
Età: 55
Italy

Re: Aladdin (2019) [BluRay.HEVC.@10Bit.1080p.x265.ITA.AC3.ENG.AAC.Sub.ITA.ENG] EasyBytez

Messaggio#6 » 19/09/2019, 23:13

Molto più magico il cartone animato

Link:
BBcode:
HTML:
Nascondi link al messaggio
Mostra link al messaggio

Avatar utente
ogarlo
Utente Registrato
Utente Registrato
    Windows 10 Chrome
Sesso: Maschio - Maschio
Messaggi: 97
Italy

Re: Aladdin (2019) [BluRay.HEVC.@10Bit.1080p.x265.ITA.AC3.ENG.AAC.Sub.ITA.ENG] EasyBytez

Messaggio#7 » 06/12/2019, 16:49

grazie mille

Link:
BBcode:
HTML:
Nascondi link al messaggio
Mostra link al messaggio

Avatar utente
Lorymanca
Utente Registrato
Utente Registrato
    Windows 10 Chrome
Sesso: Maschio - Maschio
Messaggi: 82
Età: 28
Italy

Re: Aladdin (2019) [BluRay.HEVC.@10Bit.1080p.x265.ITA.AC3.ENG.AAC.Sub.ITA.ENG] EasyBytez

Messaggio#8 » 16/04/2020, 18:41

Grazie

Link:
BBcode:
HTML:
Nascondi link al messaggio
Mostra link al messaggio

Torna a “Film HD 576dpi 720dpi & 1080dpi”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti

-->
Le Ombre della Rete 360° : Disclaimer