LEGGETEMI PRIMA DI CHIUDERMI!!
Lo spirito delle regole non è limitare la libertà di pensiero di chi vi partecipa ma è finalizzato alla tutela dei temi trattati e soprattutto alla tutela dei partecipanti. "Nel forum non censuriamo i pensieri, ma censuriamo i modi con cui questi si esprimono" leggete attentamente questa pagina ed anche questa pagina. La conoscenza ed il rispetto di queste semplici regole sono fondamentali per il buon funzionamento di questo forum.
Founder

P.S. Se ritieni che il forum non sia più il forum che fa per te, puoi eliminare il tuo account in modo del tutto automatico cliccando QUI!

Se siete interessati a documentari sul mistero, alieni, horror, fantasmi ecc... visitate il Gruppo ufficiale al seguente link: https://www.facebook.com/groups/laombredellarete/ oppure il canale alternativo su Dailymotion al seguente link: https://www.dailymotion.com/ombredellarete Grazie!

Operazione U.N.C.L.E. (2015) [BluRay.576p.x264.ITA.ENG.AC3.Sub.ITA.ENG.Forced.ITA] iNTERNAL

Azione; Avventura; Commedia; Spionaggio

Qui trovi il meglio (o quasi) su qualsiasi genere di film esclusivamente in HD disponibile per il download (scarico), il tutto gratuitamente e in qualità da 576p, 720p e/o 1.080p.

Moderatori: halaska, Founder, DarkAngel, legolas

Regole del forum
Nelle voci che trattano di opere di finzione, come ad esempio un romanzo o un film, è utile riportare la trama, cioè un riassunto degli eventi raccontati, senza scendere troppo nei dettagli. Si ricorda che la trama non è l'unica parte fondamentale della voce e occorre dare spazio anche ad altre sezioni di approfondimento sull'opera come ad esempio un eventuale recensione (la genesi, il suo impatto culturale e così via).

L'obiettivo della trama è quello di aiutare il lettore a comprendere l'importanza degli eventi raccontati nell'opera o delle azioni compiute dai personaggi. Un'opera di finzione non è necessariamente enciclopedica esclusivamente per gli eventi che racconta: oltre a descriverne la trama, se si dispone di fonti da citare, è bene evidenziarne il significato e l'impatto esercitato sulla cultura e sulla società. La cosa vale per le opere di fiction esattamente come per tutti gli altri generi di voci.
Avatar utente
Founder
Amministratore
Amministratore
    unknown unknown
Ha ringraziato: 53 volte
É stato ringraziato: 3282 volte
Sesso: Maschio - Maschio
Messaggi: 2522
Età: 54
Contatta:
Italy

Operazione U.N.C.L.E. (2015) [BluRay.576p.x264.ITA.ENG.AC3.Sub.ITA.ENG.Forced.ITA] iNTERNAL

Messaggio#1 » 23/12/2016, 14:16

Certificato Operazione U.N.C.L.E. (2015) [BluRay.576p.x264.ITA.ENG.AC3.Sub.ITA.ENG.Forced.ITA] iNTERNAL

Locandina
Immagine

Descrizione
Titolo originale: The Man from U.N.C.L.E.
Paese di produzione: Regno Unito, Stati Uniti d'America
Anno: 2015
Durata: 116' min.
Genere: Azione; Avventura; Commedia; Spionaggio
Regia: Guy Ritchie
Soggetto: Sam Rolfe (serie televisiva), Jeff Kleeman, David C. Wilson, Guy Ritchie, Lionel Wigram (soggetto)
Sceneggiatura: Guy Ritchie, Lionel Wigram
Produttore: Steve Clark-Hall, John Davis, Jeff Kleeman, Lionel Wigram
Produttore esecutivo: David Dobkin
Casa di produzione: Warner Bros., Davis Entertainment
Distribuzione (Italia): Warner Bros.
Fotografia: John Mathieson
Montaggio: James Herbert
Effetti speciali: Franco Simeone
Musiche: Daniel Pemberton
Scenografia: Oliver Scholl
Costumi: Joanna Johnston
Trucco: Camilla Kirk-Reynolds


Screenshot
Immagine

Cast
Henry Cavill: Napoleon Solo
Armie Hammer: Illya Kuryakin
Alicia Vikander: Gabrielle 'Gaby' Teller
Hugh Grant: Mr. Waverly
Jared Harris: Sanders
Elizabeth Debicki: Victoria Vinciguerra
Christian Berkel: Udo Teller
Luca Calvani: Alexander Vinciguerra
Simona Caparrini: contessa Allegra
Sylvester Groth: zio Rudi
Francesco De Vito: proprietario locale


Trama
Nel 1963, in piena Guerra Fredda, l'ex ladro d'arte e agente della CIA Napoleon Solo fa fuggire da Berlino Est Gaby Teller, figlia dell'ex scienziato nazista, poi messosi al servizio degli Stati Uniti, Udo Teller, scomparso da lungo tempo e recentemente avvistato a Roma. I due riescono a sfuggire rocambolescamente a Illya Kuryakin, agente del KGB dall'infanzia tormentata, segnata dalla deportazione del padre in un gulag. Giunto a Berlino Ovest, Napoleon viene informato che lo zio di Gaby, Rudi, lavora per la compagnia di navigazione gestita da Alexander e Victoria Vinciguerra, una giovane coppia di simpatizzanti nazisti, intendono sfruttare le conoscenze di Udo per costruire una propria bomba atomica. Intuendo le proporzioni mondiali di questa minaccia, la CIA e il KGB non possono fare altro che unire le forze, affidando a Solo e Kuryakin il compito di fermare i Vinciguerra e, segretamente, di recuperare un nastro magnetico contenente le ricerche di Udo, anche a costo di uccidere il proprio compagno di squadra. Illya, Gaby e Napoleon giungono a Roma, fingendosi rispettivamente una coppia di fidanzati e un commerciante d'arte, conoscendo a una festa i coniugi Vinciguerra e lo zio Rudi. Grazie a uno speciale sviluppo delle foto, Kuryakin scopre che i due hanno avuto recentemente a che fare con elementi radioattivi, quali l'uranio impoverito. Insieme a Solo, tenta di infiltrarsi nella sede della compagnia, dove rivengono traccia di uranio, venendo poi scoperto dalle guardie e salvato da morte certa dal compagno. Il giorno dopo, a villa Vinciguerra, durante un pranzo con Alexander e lo zio Rudi, Gaby inaspettatamente tradisce Illya e Napoleon, rivelando le loro vere identità e ottenendo in cambio di poter vedere il padre, tenuto prigioniero su un'isola fortificata. L'agente russo riesce a fuggire, ma Solo viene narcotizzato da Victoria e portato in un magazzino, dove viene torturato da Rudi, in realtà un folle e sadico criminale di guerra nazista. Napoleon viene salvato da Kuryakin e interrogando Rudi (che in seguito morirà fulminato per colpa di un malfunzionamento delle sue macchine di tortura) scoprono che la bomba è nascosta sulla stessa isola in cui è tenuto prigioniero il padre di Gaby. Quest'ultima, nel frattempo, tenta di far fuggire il padre e di sabotare la bomba, ma viene scoperta da Victoria, che la imprigiona e uccide Udo. Napoleon e Illya vengono avvicinati da Waverly, un pezzo grosso dell'MI6, che rivela loro che Gaby è in realtà un agente al suo servizio. Grazie a Waverly e i suoi uomini, i due irrompono nell'isola-fortezza dei Vinciguerra, sgominando i loro mercenari. Alexander fugge con la testata nucleare, portandosi dietro Gaby come ostaggio, ma viene raggiunto e ucciso da Kuryakin. Tuttavia, come Gaby rivela, la testata di Alexander è solamente uno specchietto per le allodole, trattandosi di una bomba non nucleare. Napoleon riesce a mettersi in contatto telefonico con Victoria, che, a bordo di un peschereccio assieme alla vera testata, si sta per imbarcare in un sottomarino. Solo riesce a far leva sulla rabbia di Victoria per la morte del marito, facendo durare la chiamata abbastanza a lungo da poterla rintracciare e lanciarle contro il "falso" missile che, programmato per agganciarsi a quello originale, distrugge la testata e la nave, uccidendola. Napoleon poi recupera il nastro contenente le ricerche di Udo. La missione è finita e tutti si preparano a tornare alle loro rispettive vite, ma il governo sovietico ordina a Ilya di recuperare il nastro e di uccidere Napoleon, pena la disonorevole fine già subita dal padre. Tuttavia, colpito da un gesto gentile di Napoleon, che gli restituisce l'orologio del padre (precedentemente rubatogli da uno degli uomini dei Vinciguerra), Illya rinuncia alla sua missione. I due decidono allora di bruciare il nastro, affinché nessuno ne entri in possesso. Successivamente vengono raggiunti da Waverly, che informa i due e Gaby di averli arruolati in uno speciale corpo di spionaggio indipendente e dà loro una nuova missione e un nuovo nome in codice: U.N.C.L.E.

Recensione
Che l'attuale era di remake, sequel, reboot e franchise del cinema americano non significhi un calo nelle idee lo hanno già dimostrato diversi film che, nonostante un titolo e personaggi già noti, riuscivano a tracciare archi narrativi autonomi e soprattutto avevano l'ambizione di parlare una lingua diversa dal resto del cinema. Novità a tutti gli effetti mascherate dietro nomi famosi. È il caso anche di Operazione: U.N.C.L.E., lungometraggio prontissimo per uno sfruttamento seriale (se il botteghino lo vorrà), i cui personaggi e il cui intreccio sono presi di peso la serie televisiva degli anni '60 Organizzazione U.N.C.L.E., quando, in piena guerrafredda, la televisione americana reiterava la distanza del proprio paese dal nemico sovietico (e la superiorità del proprio stile di vita) facendo collaborare un agente americano con uno dei rossi. Nomi e riferimenti di trama a parte non c'è niente in questo nuovo, esaltante, film di Guy Ritchie che ricordi l'originale o che da esso sia mutuato. Non c'è pausa per la creatività del regista dai tagli di montaggio più riconoscibili della scena contemporanea, non c'è pigrizia intellettuale nella sua produzione. Operazione: U.N.C.L.E. ha l'obiettivo commerciale di lavorare sull'appeal dell'ambientazione anni '60 e Ritchie la sfrutta al massimo, esagerando fino ad arrivare dalle parti dell'iperbole fumettistica (è la seconda volta dopo il suo Sherlock Holmes steampunk) ma senza sacrificare per questo la godibilità, anzi. Ritchie sembra aver capito bene come, se intrattenimento deve essere, il suo film debba essere pronto a ridere di sè assieme agli spettatori, rispettare determinati canoni senza diventare una parodia ma essere conscio della propria dimensione dolcemente fuori dal tempo, fino a farne un pregio. In questa maniera riesce a far passare nelle maglie di un racconto asciugato al massimo (sembra partire a trama già iniziata e lavora di grandi ellissi invisibili per raccontare la sua storia in maniera indiretta mostrando quasi sempre, almeno fino a prima del gran finale, le conseguenze invece dell'azione) personaggi e ambientazioni che da "d'epoca" diventano fieramente vintage: artificiali, ricostruiti, esagerati nella loro adesione al proprio stereotipo. Per Operazione: U.N.C.L.E. Ritchie rinuncia anche alle convenzioni che contraddistinguono il proprio cinema ma non smette di sperimentare con il montaggio, rivoltando le convenzioni dello stile "invisibile" hollywoodiano per arrivare al medesimo fine (un film che si svolge sotto i nostri occhi dando l'impressione che nessuno lo abbia assemblato, tanto appare "naturale" il suo flusso) tramite una diversa tecnica, una al ribasso, minimalista e in sottrazione, che leva scene là dove altri ne aggiungerebbero, contando di mantenere intatta la comprensibilità grazie alla precisione degli affiancamenti creati dal montaggio. Essenziale e rapidissimo Operazione: U.N.C.L.E. guarda retrospettivamente la contrapposizione tra America e Russia con il senso del ridicolo moderno, ridendo delle piccolezze e di quelle lotte tra agenzie governative segrete che nel cinema di spionaggio di quegli anni erano invece trattate come svolte narrative serie. Tutto è da ridere per il film, nulla è serio; tutto è una farsa come l'immaginaria costiera campana dove è ambientata buona parte del film. Tutto tranne il piacere epidermico di un cinema d'intrattenimento di massa capace di raffinare la propria forma fino all'estremo, finalmente consapevole del proprio ruolo e capace di portare a termine il compito affidatogli dagli studios con autoironia e grande personalità. Il medesimo spirito che si riflette anche nella maniera in cui sono diretti i protagonisti, mai così credibili nella propria carriera, nel proprio apparire manichini che si muovono in un mondo di finzione. Bastino l'understatement estremo dei movimenti controllati di Henry Cavill, la maniera in cui è inquadrato il fisico granitico e "immobile" di Armie Hammer o l'introduzione di un corpo sorprendente come Elizabeth Debicki nel ruolo del villain. È la seconda volta che la vediamo in un film di primo piano dopo Il grande Gatsby e di nuovo è una scoperta. Finalmente un'attrice che non si rassegna a somigliare alle altre, che pare reinventare ogni cosa che fa da capo dandogli di nuovo un senso.

Codifica
Formato video: 1.024x428
Codec: MkV
Codec Audio: AC3 / 6 Canali
Dimensione: 3,15 Gb
Lingua: iTALiAN + eNGLiSH
Sottotitoli: iTALiAN + eNGLISH + Forzati iTALiAN


Avinaptic

Codice: [Seleziona tutto] [Espandi/Collassa] [Scarica Contenuto] [Apri link(s) in JDownloader]

Generale
ID univoco                              : 206322332172544823061103499732273384544 (0x9B383C5B995EE03FBC959383DFB4CC60)
Nome completo                           : ...\Operazione.U.N.C.L.E.2015.BluRay.576p.x264.ITA.ENG.AC3.Sub.ITA.ENG.Forced.ITA.mkv
Formato                                 : Matroska
Versione formato                        : Version 4 / Version 2
Dimensione                              : 3,15 GiB
Durata                                  : 1o 56min
Bitrate totale                          : 3.871 Kbps
Film                                    : Operazione.U.N.C.L.E.2015.BluRay.576p.x264.ITA.ENG.AC3.Sub.ITA.ENG.Forced.ITA
Data codifica                           : UTC 2015-11-30 10:32:14
Creato con                              : mkvmerge v8.5.2 ('Crosses') 64bit
Compressore                             : libebml v1.3.3 + libmatroska v1.4.4
Attachements                            : leombre_della_rete.jpg
DURATION                                : 01:53:41.690000000
NUMBER_OF_FRAMES                        : 1330
NUMBER_OF_BYTES                         : 43465
_STATISTICS_WRITING_APP                 : mkvmerge v8.5.2 ('Crosses') 64bit
_STATISTICS_WRITING_DATE_UTC            : 2015-11-30 10:32:14
_STATISTICS_TAGS                        : BPS DURATION NUMBER_OF_FRAMES NUMBER_OF_BYTES

Video
ID                                      : 1
Formato                                 : AVC
Formato/Informazioni                    : Advanced Video Codec
Profilo formato                         : High@L3.1
Impostazioni formato, CABAC             : Si
Impostazioni formato, ReFrames          : 4 frame
ID codec                                : V_MPEG4/ISO/AVC
Durata                                  : 1o 56min
Bitrate                                 : 2.781 Kbps
Larghezza                               : 1.024 pixel
Altezza                                 : 428 pixel
Rapporto aspetto visualizzazione        : 2,40:1
Modalità frame rate                     : Costante
Frame rate                              : 23,976 fps
Spazio colore                           : YUV
Croma subsampling                       : 4:2:0
Profondità bit                          : 8 bit
Tipo scansione                          : Progressivo
Bit/(pixel*frame)                       : 0.265
Dimensione della traccia                : 2,20 GiB (70%)
Titolo                                  : Operazione.U.N.C.L.E.2015.BluRay.576p.x264.ITA.ENG.AC3.Sub.ITA.ENG.Forced.ITA
Compressore                             : x264 core 146 r2538 121396c
Impostazioni compressione               : cabac=1 / ref=3 / deblock=1:0:0 / analyse=0x3:0x113 / me=hex / subme=7 / psy=1 / psy_rd=1.00:0.00 / mixed_ref=1 / me_range=16 / chroma_me=1 / trellis=1 / 8x8dct=1 / cqm=0 / deadzone=21,11 / fast_pskip=1 / chroma_qp_offset=-2 / threads=12 / lookahead_threads=2 / sliced_threads=0 / nr=0 / decimate=1 / interlaced=0 / bluray_compat=0 / constrained_intra=0 / bframes=3 / b_pyramid=2 / b_adapt=1 / b_bias=0 / direct=1 / weightb=1 / open_gop=0 / weightp=2 / keyint=240 / keyint_min=23 / scenecut=40 / intra_refresh=0 / rc_lookahead=40 / rc=2pass / mbtree=1 / bitrate=2781 / ratetol=1.0 / qcomp=0.60 / qpmin=0 / qpmax=69 / qpstep=4 / cplxblur=20.0 / qblur=0.5 / ip_ratio=1.40 / aq=1:1.00
Lingua                                  : Inglese
Default                                 : Si
Forced                                  : No
DURATION                                : 01:56:29.733000000
NUMBER_OF_FRAMES                        : 167586
NUMBER_OF_BYTES                         : 2429649256
_STATISTICS_WRITING_APP                 : mkvmerge v8.5.2 ('Crosses') 64bit
_STATISTICS_WRITING_DATE_UTC            : 2015-11-30 10:32:14
_STATISTICS_TAGS                        : BPS DURATION NUMBER_OF_FRAMES NUMBER_OF_BYTES

Audio #1
ID                                      : 2
Formato                                 : AC-3
Formato/Informazioni                    : Audio Coding 3
Estensione modo                         : CM (complete main)
Impostazioni formato, Endianness        : Big
ID codec                                : A_AC3
Durata                                  : 1o 56min
Modalità bitrate                        : Costante
Bitrate                                 : 448 Kbps
Canali                                  : 6 canali
Posizione canali                        : Front: L C R, Side: L R, LFE
Frequenza campionamento                 : 48,0 KHz
Modo compressione                       : Con perdita
Dimensione della traccia                : 373MiB (12%)
Titolo                                  : AC3.iTALiAN.5.1
Lingua                                  : Italiano
Default                                 : Si
Forced                                  : No

Audio #2
ID                                      : 3
Formato                                 : AC-3
Formato/Informazioni                    : Audio Coding 3
Estensione modo                         : CM (complete main)
Impostazioni formato, Endianness        : Big
ID codec                                : A_AC3
Durata                                  : 1o 56min
Modalità bitrate                        : Costante
Bitrate                                 : 640 Kbps
Canali                                  : 6 canali
Posizione canali                        : Front: L C R, Side: L R, LFE
Frequenza campionamento                 : 48,0 KHz
Modo compressione                       : Con perdita
Dimensione della traccia                : 533MiB (17%)
Titolo                                  : AC3.eNGLiSH.5.1
Lingua                                  : Inglese
Default                                 : No
Forced                                  : No

Testo #1
ID                                      : 4
Formato                                 : UTF-8
ID codec                                : S_TEXT/UTF8
ID codec/Informazioni                   : UTF-8 Plain Text
Titolo                                  : iTALiAN [Forced]
Lingua                                  : Italiano
Default                                 : Si
Forced                                  : Si

Testo #2
ID                                      : 5
Formato                                 : UTF-8
ID codec                                : S_TEXT/UTF8
ID codec/Informazioni                   : UTF-8 Plain Text
Titolo                                  : iTALiAN [Normal Caption]
Lingua                                  : Italiano
Default                                 : No
Forced                                  : No

Testo #3
ID                                      : 6
Formato                                 : UTF-8
ID codec                                : S_TEXT/UTF8
ID codec/Informazioni                   : UTF-8 Plain Text
Titolo                                  : eNGLiSH [Hearng Impaired]
Lingua                                  : Inglese
Default                                 : No
Forced                                  : No


Youtubevideo


Link al Video su youtube (il link verrà aperto in una finestra o Tab del Browser)


Consiglioscarico

Download

Nascosto: Si
Devi rispondere o ringraziare l’autore del messaggio per poter visualizzare la parte nascosta del testo

Sono amico di tutti, ma alle condizioni di nessuno!

Tags:
Link:
BBcode:
HTML:
Nascondi link al messaggio
Mostra link al messaggio

Dato che il precedente Canale è stato chiuso, iscriviti al nuovo Canale ufficiale delle Ombre su Youtube!
Su tale Canale verranno pubblicati documentari, guide e anteprime di giochi! Grazie.

Vai alla Playlist del Canale!



Torna a “Film HD 576dpi 720dpi & 1080dpi”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 5 ospiti

-->
Le Ombre della Rete 360° : Disclaimer