LEGGETEMI PRIMA DI CHIUDERMI!!
Lo spirito delle regole non è limitare la libertà di pensiero di chi vi partecipa ma è finalizzato alla tutela dei temi trattati e soprattutto alla tutela dei partecipanti. "Nel forum non censuriamo i pensieri, ma censuriamo i modi con cui questi si esprimono" leggete attentamente questa pagina ed anche questa pagina. La conoscenza ed il rispetto di queste semplici regole sono fondamentali per il buon funzionamento di questo forum.
Founder

P.S. Se ritieni che il forum non sia più il forum che fa per te, puoi eliminare il tuo account in modo del tutto automatico cliccando QUI!

Se siete interessati a documentari sul mistero, alieni, horror, fantasmi ecc... visitate il Gruppo ufficiale al seguente link: https://www.facebook.com/groups/laombredellarete/ oppure il canale alternativo su Dailymotion al seguente link: https://www.dailymotion.com/ombredellarete Grazie!

Vittoria e Abdul (2017) [BluRay.Untouched.HEVC.1080p.x265.ITA.ENG.AC3.Sub.ITA.ENG.Forced.ITA] EasyBytez

Qui trovi il meglio (o quasi) su qualsiasi genere di film esclusivamente in HD disponibile per il download (scarico), il tutto gratuitamente e in qualità da 576p, 720p e/o 1.080p.

Moderatori: DarkAngel, legolas, halaska, Founder

Regole del forum
Nelle voci che trattano di opere di finzione, come ad esempio un romanzo o un film, è utile riportare la trama, cioè un riassunto degli eventi raccontati, senza scendere troppo nei dettagli. Si ricorda che la trama non è l'unica parte fondamentale della voce e occorre dare spazio anche ad altre sezioni di approfondimento sull'opera come ad esempio un eventuale recensione (la genesi, il suo impatto culturale e così via).

L'obiettivo della trama è quello di aiutare il lettore a comprendere l'importanza degli eventi raccontati nell'opera o delle azioni compiute dai personaggi. Un'opera di finzione non è necessariamente enciclopedica esclusivamente per gli eventi che racconta: oltre a descriverne la trama, se si dispone di fonti da citare, è bene evidenziarne il significato e l'impatto esercitato sulla cultura e sulla società. La cosa vale per le opere di fiction esattamente come per tutti gli altri generi di voci.
Avatar utente
Founder
Amministratore
Amministratore
    Windows 8.1 Firefox
Ha ringraziato: 53 volte
É stato ringraziato: 3290 volte
Sesso: Maschio - Maschio
Messaggi: 2522
Età: 54
Contatta:
Italy

Vittoria e Abdul (2017) [BluRay.Untouched.HEVC.1080p.x265.ITA.ENG.AC3.Sub.ITA.ENG.Forced.ITA] EasyBytez

Messaggio#1 » 03/04/2018, 23:11

Certificato Vittoria e Abdul (2017) [BluRay.Untouched.HEVC.1080p.x265.ITA.ENG.AC3.Sub.ITA.ENG.Forced.ITA] EasyBytez

Locandina
Immagine
Immagine

 {TOPIC_TITLE}

Descrizione
Titolo originale: Victoria & Abdul
Paese di produzione: Regno Unito
Anno: 2017
Durata: 112' min.
Genere: Drammatico; Biografico; Storico
Regia: Stephen Frears
Soggetto: Shrabani Basu
Sceneggiatura: Lee Hall
Produttore: Tim Bevan, Eric Fellner, Beeban Kidron, Tracey Seaward
Casa di produzione: BBC Films, Cross Street Films, Working Title Films
Distribuzione (Italia): Universal Pictures
Fotografia: Danny Cohen
Montaggio: Melanie Oliver
Costumi: Consolata Boyle


Screenshot
Immagine

Cast
Judi Dench: Regina Vittoria
Ali Fazal: Abdul Karim
Eddie Izzard: Bertie
Tim Pigott-Smith: Sir Henry Ponsonby
Paul Higgins: Dott. James Reid
Adeel Akhtar: Mohammed
Simon Callow: Sig. Puccini
Olivia Williams: Jane Spencer
Michael Gambon: Lord Salisbury
Julian Wadham: Alick Yorke
Fenella Woolgar: Sig.na Phipps
Simon Paisley Day: Sig. Tyler
Robin Soans: Arthur Bigge
John Stahl: Ghillie
Ruth McCabe: Sig.ra Tuck
Jonathan Harden: Kaiser Guglielmo II
Sukh Ojla: Sig.ra Karim
Kemaal Deen-Ellis: Ahmed
Amani Zardoe: Principessa Helena
Sophie Trott: Regina di Grecia
Penny Ryder: Granduchessa Sophie


Trama
1887. Il giovane Abdul Karim, impiegato nella prigione di Agra, viene scelto per recarsi alla corte della Regina Vittoria in occasione del suo Giubileo d'Oro, e consegnarle in dono un'antica moneta quale segno di rispetto da parte delle colonie indiane. La missione dovrebbe essere semplice e sbrigativa; tuttavia Vittoria, ormai molto vecchia, sola e insofferente alla vita di corte, viene attratta dall'avvenenza e dalla dedizione che da subito Abdul le dimostra. Il ragazzo è invitato a rimanere a corte e in breve diventa valletto personale di Vittoria; successivamente la regina lo nomina Monshi, ossia suo maestro, perché le insegni la lingua urdu e il Corano. La regina prova un profondo affetto nei confronti di Abdul, gli apre il cuore e gli confida i suoi segreti più intimi, sfuggendo così alla solitudine e alle tristezze della sua vita; quando scopre che il ragazzo è sposato, la regina ammette a corte sua moglie e sua suocera, che arrivano a Windsor indossando un velo integrale. La famiglia andrà a vivere in un cottage poco distante dalla dimora della regina. Tuttavia questa predilezione crea malcontento a corte, in particolare da parte di suo figlio e del Primo Ministro, che iniziano a tramare per minare alla base il rapporto tra Vittoria e Abdul. Quando la regina viene a sapere dalla corte che l'uomo non le ha detto della Fatwā emessa contro di lei in India da un'autorità musulmana, ne rimane molto amareggiata e lo licenzia; il giorno dopo, comprendendo che il Monshi le abbia nascosto la verità col solo intento di proteggerla, lo perdona e lo lascia rimanere a palazzo, purché non le menta più. L'interesse di Vittoria nei confronti di Abdul e della sua cultura crescono: la regina si fa costruire una Durbar Room, ossia una camera di rappresentanza in stile indiano, nella sua residenza a Osborne House, decorata con i ritratti dei notabili indiani, tra cui spicca anche quello dello stesso Abdul. Vittoria si dichiara inoltre intenzionata a conferire all'uomo il cavalierato: sarebbe il primo uomo di colore a riceverlo. Di fronte a quest'ultimo affronto il Principe e gli altri nobili cospirano alacremente contro Abdul, cercando di raccogliere informazioni atte a screditarlo. Si scopre così che la famiglia di Abdul non solo non è nobile, ma appartiene a una casta poverissima; inoltre il medico, esaminando l'uomo per scoprire come mai lui e sua moglie non riescano ad avere figli, lo scopre affetto da gonorrea. Messa di fronte a queste accuse nei confronti del Monshi, Vittoria le rigetta e accusa suo figlio e gli altri di essere contro Abdul per sole questioni di razzismo, e intima loro di essere gentili con lui. A questo punto l'intera corte si solleva contro Vittoria e Abdul e tutto il personale decide che, qualora la regina dovesse concedere al Monshi il cavalierato, tutti chiederanno licenza di lasciare il servizio della sovrana. Edoardo e i maggiorenti la minacciano inoltre, nel caso che non ceda, di farla dichiarare pazza. La regina, furiosa, affronta l'intera schiera dei suoi notabili, invitando chiunque abbia realmente intenzione di licenziarsi di farsi avanti; nessuno in realtà vuole rinunciare alla sua carica, così Vittoria chiarisce una volta per tutte che è lei a detenere il potere di decidere per sé stessa. Dichiara inoltre che non concederà il cavalierato ad Abdul, ma lo nominerà intendente dell'Ordine dell'Impero Britannico. Poco dopo le condizioni di Vittoria peggiorano, e alle prime avvisaglie della malattia la regina chiede ad Abdul di tornare in India, poiché una volta morta non potrà più proteggerlo dalle ostilità della corte. L'uomo, ormai sinceramente affezionato alla sua regina, rifiuta e dichiara di volerla servire fino al suo ultimo giorno di vita. Nel 1901 Vittoria muore e Abdul è al suo fianco; il nuovo re, tuttavia, disconosce immediatamente il Monshi, lo sfratta dalla casa che la regina gli aveva donato e fa bruciare tutti i regali e i documenti che lui aveva raccolto negli anni al suo servizio. La moglie riesce però a salvare un medaglione con l'effigie di Vittoria, donato all'uomo dalla stessa regina. Abdul e la sua famiglia vengono rimandati in India e non torneranno mai più nel Regno Unito. Il Monshi conserverà un ricordo affettuoso della regina fino alla sua morte, otto anni più tardi. Nei titoli di coda viene rivelato che i diari di Abdul Karim saranno scoperti solo nel 2010, dando così modo di ricostruire la sua storia.

Inesattezze storiche
Abdul Karim non raggiunse Londra col solo scopo di consegnare un dono alla Regina Vittoria; in realtà il dono erano proprio i due giovani indiani fatti giungere dall'India col precipuo scopo di essere i valletti della sovrana. Lo stesso Karim, che nel film sembra essere felice di servire Vittoria, nei suoi diari si dice insofferente alla vita di corte e dichiara spesso di voler tornare a casa.

Il carattere di Karim, che nel film è ritratto tranquillo e posato, in realtà era ben più irascibile e arrogante. La stessa Vittoria ne era consapevole, e in alcune lettere sopravvissute lo ammoniva di essere più rispettoso nei confronti della corte. Non solo la moglie e la suocera, ma l'intera famiglia di Karim fu portata nel Regno Unito; suo padre fu infatti la prima persona a cui fu concesso di fumare il Narghilé a corte, nonostante l'avversione di Vittoria per il fumo.

La moda indiana portata dal Munshi non si limitò alla sola Vittoria: molti membri della corte accolsero di buon grado il modo di vestire, i cibi e altre usanze indiane.

Nel film viene del tutto tralasciata la grave accusa che la famiglia di Vittoria e altri nobili mossero contro Abdul di favorire lo spionaggio da parte dell'emiro dell'Afghanistan Abdur Rahman Khan. La regina respinse queste accuse tacciando la corte di razzismo.

L'avversione del Principe Edoardo nei confronti di Abdul è comprovata ed è vero che subito dopo la morte di Vittoria lo rispedì in India e distrusse tutti i documenti che lo riguardavano. Tuttavia Abdul visse gli ultimi anni della sua vita in maniera agiata poiché gli toccò una cospicua pensione da ex-dignitario di corte. Inoltre la famiglia reale rimase in contatto con Karim.

Nel 1905 il principe di Galles, George, durante una visita ufficiale in India gli fece visita, scrivendo poi al padre che non era certo diventato più bello e che stava ingrassando: «Devo riconoscere - aggiungeva poi - che è stato molto civile ed umile, e davvero lieto di vederci».


Recensione
Colpita dall'aver trovato, nella residenza di Vittoria sull'isola di Wight, un ritratto di Abdul appeso nel suo spogliatoio privato, accanto a quello dell'amato John Brown, la scrittrice Sharabani Basu è andata in fondo alla cosa, ha recuperato i diari di entrambi e portato alla luce una parte di storia della corona che nessuno conosceva o ricordava. Frears la traduce sullo schermo con la mediazione della sceneggiatura di Lee Hall (Billy Elliot), che intreccia lo scontro di civiltà con quello di classe e illumina entrambi con dialoghi spiritosi e intelligenti ("witty", si direbbe laggiù). Può provarci, Stephen Frears, a dire che Vittoria e Abdul è un My beautiful laundrette eterosessuale, ma resta una battuta, perché quella freschezza non c'è più, non ci può essere, trent'anni dopo. Il suo cinema si è forse appesantito (più che altro nei costumi e nella macchina produttiva, perché lo stile potrebbe anzi aver guadagnato in leggerezza), di certo è cambiato, com'è giusto che sia. È rimasta però una scintilla che costituisce da sola la ragione di interesse di questo film, la maggiore, foss'anche l'unica. E non ha niente a che fare col ritorno del regista ai cerimoniali di The Queen o con quello di Judy Dench al personaggio di Mrs Brown (La mia regina). La scintilla che accende il fuoco in Vittoria e Abdul, e lo tiene vivo per tutta la durata del film, è quella dell'irriverenza.

Codifica
Formato video: 1.920x1.080
Codec: MkV
Codec Audio: AC3 / 6 Canali
Dimensione: 4,54 Gb
Lingua: iTALiAN
Sottotitoli: iTALiAN + eNGLiSH + Forzati iTALiAN


Avinaptic

Codice: [Seleziona tutto] [Espandi/Collassa] [Scarica Contenuto] [Apri link(s) in JDownloader]

Generale
ID univoco                              : 143926169965599884462258702303291063305 (0x6C472C0B95BC16253F37FD3720353C09)
Nome completo                           : ...\Vittoria.E.Abdul.2017.BluRay.Untouched.HEVC.1080p.x265.ITA.ENG.AC3.Sub.ITA.ENG.Forced.ITA.mkv
Formato                                 : Matroska
Versione formato                        : Version 4 / Version 2
Dimensione                              : 4,54 GiB
Durata                                  : 1 o 51 min
Bitrate totale                          : 5.826 kb/s
Film                                    : Vittoria.E.Abdul.2017.BluRay.Untouched.HEVC.1080p.x265.ITA.ENG.AC3.Sub.ITA.ENG.Forced.ITA
Data codifica                           : UTC 2018-01-20 00:39:32
Creato con                              : mkvmerge v20.0.0 ('I Am The Sun') 64-bit
Compressore                             : libebml v1.3.5 + libmatroska v1.4.8
Copertina                               : Yes

Video
ID                                      : 1
Formato                                 : HEVC
Formato/Informazioni                    : High Efficiency Video Coding
Profilo formato                         : Main@L4@Main
ID codec                                : V_MPEGH/ISO/HEVC
Durata                                  : 1 o 51 min
Bitrate                                 : 4.928 kb/s
Larghezza                               : 1.920 pixel
Altezza                                 : 1.080 pixel
Rapporto aspetto visualizzazione        : 16:9
Modalità frame rate                     : Costante
Frame rate                              : 23,976 (24000/1001) FPS
Spazio colore                           : YUV
Croma subsampling                       : 4:2:0
Profondità bit                          : 8 bit
Bit/(pixel*frame)                       : 0.099
Dimensione della traccia                : 3,84 GiB (85%)
Titolo                                  : Vittoria.E.Abdul.2017.BluRay.Untouched.HEVC.1080p.x265.ITA.ENG.AC3.Sub.ITA.ENG.Forced.ITA
Lingua                                  : Inglese
Default                                 : Si
Forced                                  : No
colour_range                            : Limited
Colori primari                          : BT.709
Caratteristiche trasferimento           : BT.709
Coefficienti matrici                    : BT.709

Audio #1
ID                                      : 2
Formato                                 : AC-3
Formato/Informazioni                    : Audio Coding 3
ID codec                                : A_AC3
Durata                                  : 1 o 51 min
Modalità bitrate                        : Costante
Bitrate                                 : 448 kb/s
Canali                                  : 6 canali
Posizione canali                        : Front: L C R, Side: L R, LFE
Frequenza campionamento                 : 48,0 kHz
Frame rate                              : 31,250 FPS (1536 SPF)
Profondità bit                          : 16 bit
Modo compressione                       : Con perdita
Dimensione della traccia                : 358MiB (8%)
Titolo                                  : AC3.iTALiAN.5.1
Lingua                                  : Italiano
ServiceKind/String                      : Complete Main
Default                                 : Si
Forced                                  : No

Audio #2
ID                                      : 3
Formato                                 : AC-3
Formato/Informazioni                    : Audio Coding 3
ID codec                                : A_AC3
Durata                                  : 1 o 51 min
Modalità bitrate                        : Costante
Bitrate                                 : 448 kb/s
Canali                                  : 6 canali
Posizione canali                        : Front: L C R, Side: L R, LFE
Frequenza campionamento                 : 48,0 kHz
Frame rate                              : 31,250 FPS (1536 SPF)
Profondità bit                          : 16 bit
Modo compressione                       : Con perdita
Dimensione della traccia                : 358MiB (8%)
Titolo                                  : AC3.eNGLiSH.5.1
Lingua                                  : Inglese
ServiceKind/String                      : Complete Main
Default                                 : No
Forced                                  : No

Testo #1
ID                                      : 4
Formato                                 : UTF-8
ID codec                                : S_TEXT/UTF8
ID codec/Informazioni                   : UTF-8 Plain Text
Durata                                  : 1 o 50 min
Bitrate                                 : 1 b/s
ElementCount                            : 42
Dimensione della traccia                : 1,14 KiB (0%)
Titolo                                  : iTALiAN [Forced]
Lingua                                  : Italiano
Default                                 : Si
Forced                                  : Si

Testo #2
ID                                      : 5
Formato                                 : UTF-8
ID codec                                : S_TEXT/UTF8
ID codec/Informazioni                   : UTF-8 Plain Text
Durata                                  : 1 o 50 min
Bitrate                                 : 49 b/s
ElementCount                            : 1294
Dimensione della traccia                : 40,3 KiB (0%)
Titolo                                  : iTALiAN [Normal Caption]
Lingua                                  : Italiano
Default                                 : No
Forced                                  : No

Testo #3
ID                                      : 6
Formato                                 : UTF-8
ID codec                                : S_TEXT/UTF8
ID codec/Informazioni                   : UTF-8 Plain Text
Durata                                  : 1 o 49 min
Bitrate                                 : 50 b/s
ElementCount                            : 1417
Dimensione della traccia                : 40,3 KiB (0%)
Titolo                                  : eNGLiSH [Normal Caption]
Lingua                                  : Inglese
Default                                 : No
Forced                                  : No


Youtubevideo


Link al Video su youtube (il link verrà aperto in una finestra o Tab del Browser)


Download

Nascosto: Si
Devi rispondere o ringraziare l’autore del messaggio per poter visualizzare la parte nascosta del testo

Sono amico di tutti, ma alle condizioni di nessuno!

Tags:
Link:
BBcode:
HTML:
Nascondi link al messaggio
Mostra link al messaggio

Dato che il precedente Canale è stato chiuso, iscriviti al nuovo Canale ufficiale delle Ombre su Youtube!
Su tale Canale verranno pubblicati documentari, guide e anteprime di giochi! Grazie.

Vai alla Playlist del Canale!



Torna a “Film HD 576dpi 720dpi & 1080dpi”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 8 ospiti

-->
Le Ombre della Rete 360° : Disclaimer